Penna e Taccuino è il format di cucina che vede protagoniste le Lady Chef Anita e Valentina per lezioni di cucina mirate a dare risposte ed idee in questo periodo di emergenza e difficoltà.

Alla ricerca della tradizione sempre più antica, per questa puntata le nostre chef hanno scelto una ricetta tipica di un piccolo centro in provincia di Vibo Valentia, Zambrone, in compagnia della Lady Chef Mimma Grillo dell’associazione provinciale cuochi vibonesi.

In diretta la chef Grillo produce i suoi cannoli di San Carlo, raccontandone la storia antica, tramandata da madre in figlia, con la cura e la costanza senza mai cambiare la genuinità del prodotto finito.

Ecco la puntata per rivedere la Chef Grillo all’opera con i suoi Cannoli di San Carlo.

CANNOLI DI SAN CARLO

INGREDIENTI – per la sfoglia

per circa 30/40 pezzi

  • 125 ml di Vino Zibibbo
  • 30 ml di Olio di semi di Girasole
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 200 gr di farina 00

INGREDIENTI – per la Crema della Nonna bicolore

  • 500 ml di latte intero fresco
  • 2 tuorli d uovo
  • 150 gr di Zucchero
  • 100 gr di farina
  • buccia Grattugiata di 1 limone fresco biologico
  • 30 gr di Cacao Amaro
  • Zucchero a velo per Decorare

Per la crema al cioccolato sostituire 30 gr di cacao a pari peso della farina

PROCEDIMENTO

In una ciotola emulsionare vino, olio e zucchero. Aggiungere la farina setacciandola direttamente sul composto e continuando a lavorare con la frusta fino ad assorbimento. Versare il composto su un tagliere di legno e lavorare l’impasto per 10 minuti. Formare 3 panetti e riporli in frigo almeno un quarto d’ora, ma se necessita anche una notte. Stendere una sfoglia dello spessore desiderato e secondo le esigenze:

  • 3 mm se volete riempirli qualche ora prima di servizio
  • 1mm se invece li riempirete nell’immediatezza del servizio.

Ritagliare la forma tonda o quadrata di circa 10 cm con stampi o rotella e avvolgere i cilindri in alluminio o le canne da fiume e friggerli poco alla volta in olio caldo fino a doratura.

Per la crema: affettare sottilmente mezza buccia di limone e lasciarla macerare nel latte almeno un’ora (meglio una notte). Lavorare zucchero con tuorlo e aggiungere lentamente la farina setacciata con la rimanente buccia grattuggiata del limone e aggiungere lentamente il latte filtrato.

Riporre sul fuoco lento continuando a mescolare con una frusta fino ad addensarla. Cercate di non fare mai superare gli 85° poichè la crema continua ad adddensarsi anche lontano dal fuoco. Riporre in un altra ciotola e coprire a
contatto con una pellicola.

Riempire i cannoli e spolverizzare con zucchero al velo.

E buon appetito!

Per domande, problemi e curiosità, partecipate alle dirette streaming di Penna e Taccuino ogni lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 15.30 sulla pagina Facebook e sul canale Youtube di DB Radio.

Mostrateci il vostro lievito! Pubblicate su Instagram la foto usando l’hashtag #pennaetaccuino con il tag @dbradiocz